i giorni delle rose

I giorni delle Rose. Spello (PG) 29-30-31 maggio 2015

i giorni delle roseI GIORNI DELLE ROSE Anche quest’anno, dopo il successo dell’edizione passata che ha fatto registrare 20.000 visitatori, tornano I GIORNI DELLE ROSE a Villa Fidelia, organizzati dai Garden Club di Perugia e Terni in collaborazione con la Provincia di Perugia, in uno scenario ricco di fascino e di storia, per rendere omaggio alla ROSA non solo come regina dei fiori ma come protagonista nell’arte, nell’artigianato e nella cultura, perché “La Rosa non è solo un fiore ma un oggetto d’arte”.

Il tema di quest’anno LA ROSA E IL VINO si riallaccia all’uso dei Romani di profumare con petali di rose questa bevanda, da qui il progetto “Le Rose guardiane”.

La Rosa Rosso Sagrantino, ibridata appositamente per questo famoso vino da Nicola Cavina sarà tenuta a battesimo da Sveva Sagramola e donata ad alcuni Vignaioli. Piantata all’inizio dei filari, oltre ad essere una spia delle patologie delle viti, abbellirà l’ambiente e indicherà che quella è una vigna di Sagrantino!

Dopo essere stata esposta alla New York Horticultural Society arriva a I GIORNI DELLE ROSE la mostra di acquerello botanico di M.Cecilia Freeman, importante artista americana per la prima volta in Italia. Nazione ospite sarà la Bulgaria con i suoi olii essenziali estratti dalla rosa damascena Mill. f. trigintipetala Dieck che sono alla base di tutti i profumi. Grazie all’ interessamento della Provincia di Perugia, le Suore Francescane Missionarie d’Egitto hanno aperto il Piccolo S. Damiano (Villa Costanzi), dando così la possibilità di visitare la parte più antica ed il famoso “Sacello di Venere”.

Potremo godere insieme un’atmosfera di serenità, profumi, bellezza con tante, tante rose.

Per informazioni: http://www.igiornidellerose.it/

Share

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>